domenica 13 settembre 2015

...ed ecco il nuovo libro "Amore vero" (con breve filmato di presentazione)

Chi può parlare d'amore vero? Nessuno di noi. Tutti noi. Tutti noi abbiamo avuto - abbiamo - esperienza dell'amore. Ma si tratta di quello vero, di quello con la "A" maiuscola, che non finisce mai? No? Allora non è vero amore. L'amore è ciò che ci riempie la vita e ci fa cantare il cuore. Non dobbiamo pensare però di sapere con certezza quello che è il vero amore se non ha dei segni inconfondibili:

1) dura da tempo (se è appena iniziato: calma, aspetta un attimo, tutto quello che vuoi tu, ma non sai se è quello giusto)
2) riempie il cuore: non lo sostituiresti con nessun altro
3) fa cantare ma fa anche arrabbiare: è diverso da come te lo aspetti, ti sorprende, ti spiazza, perché è sempre nuovo anche se a volte può essere noioso
4) vorresti stare sempre con il tuo amore, ma non solo perché è tuo, ma anche perché tu sei suo: ti ha conquistato e ormai non cerchi altro  - "inveni portum, sors et fortuna valete" (ho trovato l'approdo, sorte e fortuna addio!) si trova scritto nella mattonella in ceramica che sta all'ingresso di una spendida villa  situata a Capri di fronte ai Faraglioni (e te credo...) - e tutto quello che fai vorresti farlo con lui (lei)
5) non riesci neppure a concepire una vita senza di lei (lui) ed è per questo che non vai per strada con lo sguardo randagio e con il cuore in mano chiedendo con gli occhi: "vuoi prenderti cura di me?" ma con il dolce sapore in bocca che hai già quel che vuoi, anche se ti interessa la vita e il mondo
6) continua tu, per favore...


Adesso è uscito il libro su questo blog che ormai dura da quasi cinque anni e in cinque anni di ricerche e di approfondimenti ne abbiamo fatti tanti: tante letture, tante amicizie, tanti fatti avvenuti e commentati in queste pagine. Il blog, se ci segui da allora, era nato come una guida per ragionare con la propria testa e adesso si è evoluto - come tutto ciò che ha vita - fino a diventare una guida per scegliere con il cuore senza "perdere la testa". Già perché la testa si può pure perdere, ma non si può mai dare all'ammasso e comunque conviene conservarla e adoperarla anche e soprattutto verso chi si ama.


La versione ebook è disponibile a € 2,99 fino al 20 settembre.

Verso la grotta - Viaggio alla scoperta del Natale - 4

Siamo arrivati quasi a metà strada. Beh, credo che di cose interessanti, ne abbiamo scoperte, no? Decisamente interessanti, sconvolgenti, s...